RSS

28 luglio 2012

e le barchette vanno al mare

ci sono barchette che nascono dalla terra


 finiscono in un lago


si trasformano


e partono per il mare

la barchetta della Pantegana
 le nostre due barchette sono nate tra i boschi delle Dolomiti,  hanno viaggiato per un pò trasportate dalle onde del Lago Centro Cadore sotto forma di rami galleggianti e poi, arrivate a riva, sono state raccolte da una bimba curiosa


questa bimba ha saputo leggere il loro futuro e le ha portate a casa


alla sua mamma che le ha trasformate



ed ora le due barchette andranno finalmente

questa è per me ... più pizzosa e meno farfallosa
  a vedere il grande mare di Capo Verde


vi piacciono???
 Con questo post partecipo al Linky Party by Topogina”}
conquesto post partecipo anche al linky party di Tartamilla
trovate il link nella colonna a sinistra 

10 commenti:

  1. Ciao Vania, su quelle barchette c'e' posto anche per un passeggero? Se si' fammi un cenno, arrivooooo
    Che belle ...
    Buona giornata
    patri

    RispondiElimina
  2. Oggi pomeriggio parto per il mare, ma prima ho accesso il computer e sono passata per i miei blog preferiti: da Dalmazia vedo due barchette che m'incurisiscono e con un click eccomi qui da te, dove scopro una nuova creativa.
    Complimenti, le tue barchette andranno a vedere molti bei paesi e alla sua ideatrice la gioia di poterci salire a bordo.
    Ciao Maria Teresa

    RispondiElimina
  3. Ciao, sono Gloria...da Modena, innanzitutto complimenti per le tue barchette sono bellissime....la tua tilda è arrivata....grazie mille è molto bella.glo

    RispondiElimina
  4. Sono Bellissime adoro lo stile coastal!!!
    Baci !!
    Annalisa

    RispondiElimina
  5. Non è nemmeno da chiedere...certo che mi piacciono e mi stupisco sempre più della grande manualità e fantasia che ti ritrovi!BELLISSIME!!!!!
    Tanti bacioni!
    Anna

    RispondiElimina
  6. Sono le barchette più vezzose che abbia mai visto!
    carmen

    RispondiElimina
  7. Sì mi piacciono entrambe la tua e quella della tua bimba . ciao Flavia

    RispondiElimina
  8. davvero bellissime!!!
    baci Baci

    RispondiElimina
  9. forte questo Link party!!!!
    che simpatico racconto! e quanto sei brava! le barchette sono piene di particolari carinissimi complimenti Vania, piacere di averti conosciuta

    RispondiElimina
  10. Piace anche a me il riclo, e in natura si possono trovare conchiglie, rametti, pietruzze che poi la nostra fantsia sanno trasformare!
    Grande Vania e grazie per la tua partecipazione.
    nb ben due link party!! ^^

    RispondiElimina

NO SPAM THANKS
i commenti che non lo sono, sono sempre graditi